Ultime Notizie

TURISMO

Watamu da record: conferme da parte degli hotelier

Occupazione alberghiera aumentata fino al 60 per cento quest'anno

20-02-2018 di redazione

Watamu da record, l’associazione degli hotelier conferma l’aumento fino al sessanta per cento di occupazione alberghiera rispetto all’anno scorso.
Il responsabile della costa della KAHC Sam Ikwaye ha dichiarato al quotidiano locale Daily Nation quello che già il nostro portale aveva annunciato qualche giorno fa: ancora a febbraio la maggior parte dei resort di Watamu mantengono un’occupazione dell’ottanta per cento, contro il 30% della stagione scorsa.
Questo si deve anche al buon marketing effettuato dalla destinazione a livello internazionale e non solo verso alcune fonti di turismo europeo.
La calda stagione invernale ha sicuramente contribuito all’afflusso di turisti da Italia ed altre destinazioni, e il turismo locale è aumentato grazie all’ottima reputazione di cui oggi Watamu gode, grazie al miglioramento di servizi e sicurezza, rispetto agli anni passati. 
Dal 2014 fino all’anno scorso il trend era in netto ribasso, ha ammesso Ikwaye, ma questa stagione è tornata su livelli record che non si segnalavano da almeno sette anni. 
“Gli sforzi degli imprenditori di Watamu sono stati premiati – ha detto – e adesso si attendono quelli del Governo per accelerare l’espansione dell’aeroporto di Malindi per ospitare voli diretti e contribuire ad aumentare l’afflusso di viaggiatori e spalmarlo lungo tutto l’arco dell’anno”.
Soddisfazione anche da parte del manager di Garoda Resort, Daniel Mwita che registra un riempimento delle camere pari al 90%, dopo un empasse a novembre e primi di dicembre a causa dell’incertezza politica del Paese.
Sulla stessa linea di pensiero il managing director di Jacaranda Beach Resort, Philemon Mawavala, che ha raddoppiato i numeri rispetto al 2017.
Anche i lodge nel parco nazionale dello Tsavo, di conseguenza, hanno registrato significativi incrementi.

TAGS: watamu turismowatamu recordwatamu kenya

Una stagione turistica da numeri record, quella di Watamu.
La "perla dell'Oceano Indiano" ha sbaragliato ogni concorrenza sulla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A poco meno di un mese dall'incendio che aveva ridotto in cenere il ristorante e parte della struttura (camere, servizi e Mapango esclusi), il Lily Palm Resort di Watamu è stato ricostruito e in tempo record e reso ancora più...

LEGGI TUTTO

Una riapertura a tempo record nel segno dell'eleganza e della classe, quella della Terrazza Mapango al Lily Palm Resort.
Dalle ceneri dell'incendio del 23 ottobre scorso non solo il resort e il noto locale in riva all'Oceano Indiano sono tornati...

LEGGI TUTTO

Una ricerca condotta dalla BMI Pubblication, agenzia che si occupa di svariate testate, magazine e siti online di viaggi e turismo, ha condotto una ricerca sul nuovo marketing per la costa keniota e ne ha condiviso recentemente a Diani i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da oggi per tre giorni Watamu si promuove nel centro di Nairobi.
Un'iniziativa importante per mostrare le bellezze della località turistica costiera al turismo "domestico" della Capitale, che ha dimostrato da due anni a questa parte grande interesse per la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche Watamukenya.net si è rifatto il trucco.
E non solo!
Il portale di Watamu ora diventa dinamico, si potrà leggere più facilmente su ogni supporto mobile, avrà le notizie linkabili singolarmente e darà più spazio alla promozione turistica.
Recentemente il...

LEGGI TUTTO

Non più tardi di cinque anni fa a Nairobi girava la storia (che da più parti assicurano fosse vera) che un Ministro del Governo ed addirittura alcuni dirigenti del Ministero del Turismo non fossero al corrente dell'esistenza di Watamu.
Per...

LEGGI TUTTO

A Watamu il turismo è ormai un fenomeno a sé da ogni possibile vicissitudine del Kenya.
Questo è un dato di fatto ormai assodato e la buona notizia è che

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nell'ambito della presentazione del "Kenya Beach Destination Strategy", il rapporto sul rilancio del turismo commissionato dal Governo del Kenya all'agenzia spagnola THR, ieri a Malindi si è parlato anche della destinazione Watamu.
"Una meta turistica che dovrà essere completamente sganciata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu e il suo indotto turistico escono rafforzati dalla recente fiera del settore a Nairobi.
Il "Magical Kenya Travel Expo" ha visto centinaia di operatori turistici e "buyer" di tutto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' un rituale che si ripete ormai da troppo tempo, ma non sono servite nemmeno le schermaglie elettorali a colpi di colpe per fermarlo.
Come quasi ogni mese (unico stop, per fortuna, durante il periodo delle feste) manca l'acqua nella...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'ottimismo del settore turistico keniano, dopo le elezioni presidenziali e la loro coda di attese, ansie e incidenti a nord del Paese, non è un mistero.
I media internazionali che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ci sono ancora stand disponibili per chi volesse promuovere la propria struttura o attività di Watamu nel "Watamu Gateway Expo" che è stato organizzato dalla Domain Innovation Marketing in collaborazione con il 7th August Memorial Park di Nairobi, un parco...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uno speciale sul Kenya, con gran risalto a Watamu e al nuovo corso turistico che sta rilanciando la destinazione più fascinosa della costa keniana.
E' andato in onda...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu torna ad essere una delle destinazioni appetite, intriganti e futuribili per grandi e piccoli gruppi alberghieri di tutto il mondo.
E' il caso di grandi catene americane che già nel recente passato hanno svolto accurati sondaggi per acquisire strutture...

LEGGI TUTTO

La Contea di Kilifi crede molto in Watamu e punta forte sul suo sviluppo per farne l'hub turistico principale della regione.
Lo spiega il segretario generale Owen Baya, che annuncia investimenti importanti per il marketing, particolarmente in Inghilterra, Francia e...

LEGGI TUTTO