Ultime Notizie

RICETTE

Spezzatino di carne con cassava, ricetta tradizionale keniana

Muhogo wa Nyama, un piatto sostanzioso per la stagione fresca

30-06-2020 di redazione

"Muhogo wa Nyama" (carne con cassava) è un piatto tipico della cucina keniana. La cassava è un tubero anche conosciuto come manioca, viene usato per fare la farina o come le patate, sia fritta che stufata. Il suo gusto ricorda un po' la castagna. In questo caso può essere un'alternativa a patate o banane verdi per lo spezzatino di carne.
LA RICETTA:

 

Ingredienti:

Pezzi di cassava. pelati e puliti
Cipolle rosse
Peperoncini verdi (pili pili)
Sale qb
Latte di cocco
Crema di cocco
Carne di bovino adulto

PREPARAZIONE:

In una pentola, sistemare i pezzi di cassava, la cipolla tagliata a dadini, la carne precedentemente lessata (senza brodo) e i peperoncini verdi.
Versare un po' di sale e il latte di cocco sulla manioca.
Portare ad ebollizione e cuocere fino a quando la manioca è morbida e tenera e il latte di cocco si è ridotto alla quantità desiderata.
In un' altra pentola scaldare la crema di cocco mescolando costantemente fino a quando non si addensa.
Versare ora la crema di cocco addensata sopra la manioca e la carne cotta.
Servire con un chutney a scelta o con sugo di pomodoro, aggiungendo qualche foglia sminuzzata di dania o prezzemolo,
Nelle versioni "povere" aggiungono il brodo della carne.

TAGS: cassava kenyaricette cassavaricette kenya

Nei mercati e ai bordi di tante strade del Kenya potete vedere le venditrici di questo tubero (già, in genere sono donne, il vero motore produttivo e commerciale di questo Continente).

LEGGI L'ARTICOLO

In Kenya le patate sono particolarmente gustose.
La popolazione locale le adora fritte, tanto che sono il contorno ideale del piatto nazionale, la "nyama choma" (carne alla griglia quasi abbrustolita).
Ma vi sono molti altri modi di cucinarle.
Una delle...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più...

LEGGI TUTTO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i portoghesi decisero che...

LEGGI TUTTO

Un nuovo, graziosissimo "chiringuito" si affaccia nell'accattivante scenario dei punti di ritrovo sulla spiaggia di Watamu.
Nella baia di Fortamu, di fronte all'isola dell'amore e a pochi metri da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo scrittore Muhammad Bin Hassan Bhagdadi nel libro di ricette del XIII secolo “Kitab al tabeek”,il cui manoscritto originale  é tutt’oggi custodito nella ...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

L'ugali, composto da posho o sima, ovvero farina di mais e da un contorno che può essere di carne, pesce o verdura, è il piatto unico tipico del Kenya e specialmente della costa.

LEGGI TUTTO